Come Scoprire Se Ti Tradisce

come scoprire se ti tradisce

Spionaggio

Con il termine spionaggio intendiamo qui quello che ha fine sentimentale, cioè che possa scongiurare di fatto un tradimento, o che smascheri bugie e flirt del partner.

Forse ti sei già immaginato nei panni di un moderno 007, oppure hai già sbirciato sul web pagine di investigatori privati o di strumenti ideali per lo spionaggio del tuo lui o della tua lei, ma qui sappi che avrai le risposte definitive a tutti i tuoi dubbi.

Sì, in questa guida, come anche in altre tematiche già pubblicate da noi online, potrai capire davvero come spiare il tuo partner, come reperire prove concrete di eventuali bugie e amanti, flirt virtuali o fisici e senza rischio d’essere beccato. Ma per tutti i dettagli ti consigliamo di leggere i capitoli successivi.

Sappi comunque che quando stai spiando un’altra persona, quindi ad esempio il suo smartphone, il suo tablet o computer a sua insaputa stai di fatto ledendo la sua privacy. Questo è un reato punito dalla legge italiana, anche con pene severe e quindi devi sapere subito di cosa ti stai macchiando, per così dire.

Per evitare di correre rischi potresti in alternativa ingaggiare un investigatore privato esperto nel settore, ce ne sono pure di extra economici e seri, così che faccia lui il lavoro sporco.

Oppure leggi fino in fondo e in prima linea utilizza tu gli strumenti ideali, gli unici oggi sul mercato, per lo spionaggio del partner, ma stai attento e seguito ogni consiglio alla lettera.

I profili social del tuo lui, o lei, non avranno più segreti, saranno come un libro aperto, e anche SMS, messaggi WhatsApp, foto, video, like, chat, tutto sarà anche sotto i tuoi occhi: scopri come.

Spionaggio: ne vale davvero la pena?

Sì, lo spionaggio, specie se hai dei forti ed insistenti dubbi sulla fedeltà del partner, può davvero fare al caso tuo.

Ovviamente non puoi improvvisarti e non devi nemmeno farti prendere, o guidare, dall’ansia, dalle paure, dai timori, dall’emotività. Per effettuare uno spionaggio come si deve, cioè sicuro, quanto più possibile professionale e soprattutto in modo discreto e concreto, è bene seguire alcune regole.

In primis è bene utilizzare solo ed esclusivamente gli strumenti ideali per spiare il partner, quindi te lo sveliamo subito: è meglio al giorno d’oggi sfruttare le app spia, dette anche software spia o spy app all’inglese.

E poi cerca di eseguire tutti i passaggi nel modo giusto, acquista sui siti ad hoc, scegli la tariffa o pacchetto che meglio assolve alle tue esigenze di spionaggio e installa il software seguendo scrupolosamente le indicazioni del fornitore.

Certo, detto così magari ti sembrerà difficile o non ti senti tu all’altezza, ma non devi preoccuparti: la metodologia di installazione e l’utilizzo di questi software è molto semplice, istintivo anche per chi non è avvezzo alla tecnologia e all’informatica.

Puoi scoprire tecnicamente tutti i passaggi direttamente sui portali che erogano/vendono queste app spia, oppure leggendo anche le nostre altre guide sul tema con tante indicazioni e segreti sulle spy app migliori oggi disponibili online per lo spionaggio sentimentale, per così definirlo.

Torniamo alla domanda principale di questo primo capitolo: vale la pena spiare il telefono, smartphone o cellulare più datato, computer o tablet del proprio partner?

Beh, se non ingaggerai un investigatore privato forse è il caso di prendere in considerazione questa metodologia efficace e sicura alla portata di tutti e dal prezzo molto, molto accessibile. Quali sono i principali vantaggi delle app spia? Una spy app per esempio:

  • ti permette di spiare un dispositivo con collegamento ad internet a 360 gradi, questo non avrà più segreti, è come se lo stessi utilizzando tu stesso, come se lo avessi tra le mani giorno e notte;
  • ti permette di avere risposte subito, anche nel breve periodo e soprattutto di raggranellare prove concrete che riguardano il partner, la vostra vita a due, ciò che lui o lei pensa di te davvero;
  • ti garantisce uno spionaggio sicuro, reale, 24 ore su 24 tutti i giorni;
  • ha un prezzo più che accessibile;
  • è disponibile in diverse formule, ci sono tanti portali diversi che le rogano e hanno anche funzioni differenti ideali per rispondere al meglio alla tua idea di spionaggio del partner;
  • raccolgono tutti i dati registrati in un database, una sorta di dashboard tua privata alla quale potrai accedere dal sito madre dell’app spy scelta in ogni momento;
  • ti dà strumenti tecnologici e informatici unici per spiare il partner come la localizzazione GPS, la registrazione audio e video in tempo reale, il keylogger che legge qualsiasi cosa venga digitata sulla tastiera, ecc.

Inoltre le app spia non ti faranno beccare dal partner perché una volta installate non mostreranno nessuna icona sul desktop, si tratta di software nascosti e che solo tu sparai esserci.

E poi sappi che anche in seguito ad un controllo, alla manutenzione fatta da centri assistenza specializzata è molto raro vengano identificati.

L’unica accortezza è quella che riguarda proprio l’installazione sul dispositivo del partner. Potrai ad esempio chiedere l’apparecchio per fare una ricerca sul web, magari dicendo che il tuo cellulare si è scaricato o non prende e così avere tempo materiale per l’installazione. O ancora potrai chiedere di fare una telefonata, così potrai allontanarti qualche minuto, ma in questo caso la telefonata falla, è bene che la tua bugia non sia anomala.

Evita quindi di prendere di nascosto lo smartphone del tuo lui o della tua lei, sarebbe un grosso rischio e poi tieni conto che se non sai la password di accesso resterai con un pugno di mosche in mano.

E se proprio non te la senti di scaricare un’app spia, di installarla non disperare, ci sono agenzie informatiche, pochissime ma molto valide, che vendono online smartphone con già inserita la spy app apposita.

Si tratta di dispositivi di ultima generazione, uguali a quelli che usi di solito ma con in più il software già installato e pronto all’uso. In questo caso farai anche un figurone perché lo smartphone diverrà un regalo super gradito per il partner e, nel frattempo, farai un regalo pure a te stesso perché saprai finalmente la verità su di lui, o su di lei.

Importante: non diventare un fanatico dello spionaggio. In un rapporto a due la fiducia è tutto, è vitale per entrambi e per lo stesso rapporto d’amore.

Ovviamente se hai dei dubbi è bene indagare, in modo discreto e senza ledere la vita altrui. Però se stai diventando ossessionato da ciò, se vedi tutto grigio e anche il minimo segnale ti fa rizzare le orecchie e ti sembra una minaccia allora chiedi tu per primo aiuto.

Valuta anche l’idea di un percorso psicoterapeutico, o psicologico, chiedi al tuo medico come ritrovare il tuo equilibrio. E sappi che se un partner ti tradisce o ti dice bugie non è colpa tua e non è nemmeno la fine del mondo.

Certo, è doloroso, ma ci si può far aiutare concretamente e si può tornare a vivere come meriti. Pensa bene a ciò che ti stiamo dicendo e prosegui se sei davvero in equilibrio con te stesso e gli altri, e se solo vuoi vederci chiaro senza stress nella tua relazione odierna.

Spionaggio: quando iniziare a insospettirsi

Quando iniziare ad insospettirsi e credere che il partner ti stia tradendo, o che senta qualcun altro? Beh, i sospetti iniziamo sempre quando si avverte un cambiamento nello stesso partner, nelle sue abitudini, nel modo che ha nel rapportarsi con noi partner ufficiali.

Abbiamo scritto più di una guida con ben elencati tutti i segnali che gli uomini e le donne, anche in modo molto diverso tra loro, mettono in atto quando stanno per tradire o quando hanno già tradito.

Ti consigliamo vivamente di leggerle, sono già online a tua disposizione. In generale però possiamo dirti che, ad esempio gli uomini, troveranno mille scuse per evitare l’intimità o comunque per non dedicare tempo al vostro rapporto a due.

Per esempio il tuo lui potrebbe voler uscire sempre in compagnia, sì anche con te ma non più voi da soli. O ancora potrebbe cambiare look, mostrare un nuovo interesse verso la sua forma fisica, potrebbe anche utilizzare il profumo quando prima non lo amava per nulla.

Le donne invece agiscono in modo differente dagli uomini e, tra le altre azioni che di sovente mettono in pratica, cercheranno quasi di stuzzicare il partner, per esempio chiedendo lui cosa farebbe se lei lo tradisse.

Oppure la o il partner potrebbe non volersi più concedere sessualmente perché ha già un altro amante che la soddisfa.

Questi sono solo alcuni piccoli esempi ma fidati, sono tanti i segnali inequivocabili di un tradimento in atto e per questo leggi assolutamente le nostre guide sul tema.

Infatti, prima di procedere acquistando un’app spia è bene valutare queste variabili, soffermarti sui segnali e poi, se davvero sono tanti quelli che noti, allora sì acquista e scarica la tua spy app preferita.

Spionaggio cellulare

In questa guida abbiamo trattato, e continuiamo a trattare, lo spionaggio del cellulare, di smartphone o di apparecchi di più vecchia generazione.

Sì, perché al giorno d’oggi è questo lo scrigno di ogni segreto, sono i cellulari a poter svelare tutto ciò che il tuo partner fa quando è con te e quando è solo soprattutto.

In uno smartphone ci sono infiniti segreti, troverai tutto ciò che scrive agli amici, tutte le chat social, i like messi e ricevuti, le chiamate effettuate e ricevute e anche eventuali appuntamenti, spese, ecc.

Insomma, se vuoi scoprire se il tuo partner ti tradisce devi assolutamente ricorrere allo spionaggio del cellulare utilizzando ovviamente le app spia. Sono gli unici mezzi, ad oggi, che sono alla portata di tutti e che davvero ti permettono di reperire prove concrete di eventuali flirt virtuali e non e tradimenti, bugie, misteri taciuti, ecc.

Spionaggio Whatsapp

Ecco, tra le funzioni più utilizzate e richieste di chi decide di acquistare un’app spia c’è proprio questa: lo spionaggio di WhatsApp. Questa applicazione di messaggistica, ormai usata dal 90%degli italiani, è un grande strumento per trovare tracce di tradimenti o flirt, anche se solo virtuali e platonici.

Con le spy app potrai realmente leggere tutti i messaggi, anche quelli cancellati, del tuo partner, inviati e ricevuti e non mancheranno i file multimediali sia ricevuti che inviati. Insomma cerca subito le app spia ideali e che abbiano tra le funzioni anche lo spionaggio di WhatsApp e altre applicazioni di messaggistica istantanea.

Per esempio anche il controllo di Skype, che non è solo video ma ti permette di mandare pure messaggi di testo, vale la pena avere nel pacchetto di spionaggio. Controlla sempre bene le funzioni della tua app spia prima di acquistarla.

Spionaggio Instagram

Anche i social network sono strumenti di tradimento, di broccolaggio e di flirt virtuali.

Proprio per questo se vuoi effettuare uno spionaggio proficuo, anche se ti auguriamo di non trovare nulla di compromettente, dovrai scegliere app spia che ti permettano di spiare Instagram soprattutto, Facebook e altri social.

Tra quelli assolutamente da non farti sfuggire ci sono pure Tinder e similari, non proprio social ma vere app per trovare partner soprattutto erotici, occasionali.

Installando un’app spia sappi che potrai visionare tutto ciò che il partner fa con il suo cellulare, tablet o computer e anche se sei all’oscuro dell’utilizzo di Tidner o similari sappi che lo scoprirai ben presto. Addirittura alcune app spia ti permettono di bloccare le app che non ti aggradano.

Per esempio potrai cancellare e bannare del tutto Tinder, Instagram, anche se noi ti consigliamo di lasciar registrare all’app spia cosa fa il tuo partner, per vedere almeno fin dove arriva, per scoprire chi è realmente.

Spionaggio Facebook

E che dire dello spionaggio Facebook? Certamente è un altro social network che deve essere controllato se hai sospetti di un tradimento in corso, o di un flirt virtuale.

Con le app spia adeguate potrai infatti capire con chi il tuo lui, o lei, stringe amicizie virtuali, con chi si cambia like, a chi manda messaggi, a quali post lascia un commento, ecc. Se Instagram è oggi il mezzo più usato per broccolare, Facebook è invece meno in vista ora ed è per questo che, di sovente, gli amanti lo sfruttano per interagire sperando di non dare nell’occhio.

Pensa che grazie alle app spia ideali potrai anche controllare tutto lo storico web, cioè avrai accesso alla cronologia del partner e che riguarda i siti visitati ma anche tutte le altre operazioni come la vista dei social, l’utilizzo di WhatsApp, ecc.

Non c’è che dire, le spy app sono oggi gli strumenti giusti per far luce su ciò che il tuo partner fa a tua insaputa e, soprattutto, ti aiuteranno a smascherare e scoprire eventuali flirt virtuali o relazioni extra-coniugali reali.

Quindi se hai già notato dei segnali inequivocabili di tradimento e vuoi vederci chiaro acquista l’app spy ideale. Sceglila con cura e, perché no, grazie pure alle nostre recensioni sulle migliori app spia del momento che puoi acquistare online.

Su queste nostre guide, diverse per tematica ma tutte autorevoli e serie, scoprirai anche come scaricare, installare ed utilizzare i software spia più gettonati e consigliati del momento.

Vedrai, potrai davvero capire chi hai al tuo fianco e capire se vale ancora la pena investire tempo, affetto, amore con questa persona che, forse, non è ciò che immaginavi del tutto.