Come Scoprire Se Ti Tradisce

come scoprire se ti tradisce logo
Cerca
Close this search box.

Crisi di Mezza Età Uomo e Tradimento: Come Capire se Ti Mette le Corna

crisi di mezza età e tradimento

Crisi di mezza età uomo e tradimento, sono considerazioni, effetti se vuoi chiamarli così, che di sovente vanno a braccetto. Purtroppo sì, in molti casi gli uomini di mezza età e che attraversano una coincidente crisi commettono anche tradimenti verso la partner ufficiale.

Questi si consumano con amanti giovani soprattutto, ma non è sempre così. In questo testo cercheremo di capire il perché ciò avviene, come scoprire segnali di un tradimento in corso e tante altre curiosità che non puoi assolutamente farti sfuggire.

Ma come capire se il tuo uomo ti sta tradendo con un’altra donna?

Il modo migliore è utilizzare un’app di spionaggio e localizzazione. Ti consentirà di sapere tutto ciò che fa il tuo o la tua partner con lo smartphone.

mSpy è la miglior app per questo scopo: ti aiuterà a scoprire quando e con chi sta parlando il partner su Facebook, Instagram, WhatsApp, Snapchat. Ti consentirà inoltre di conoscere in che luogo si trova grazie al tracciamento della posizione.

mspy

Tutto quello che devi fare è scaricarla sullo smartphone (clicca qui per usufruire di una prova gratuita di 7 giorni) e grazie ad essa potrai visualizzare tutto ciò che viene memorizzato o qualsiasi cosa si verifichi con il telefono sul quale è installata, come se fossi al suo interno.

Potrai fare molte cose, tra cui:

  • Leggere SMS, messaggi di WhatsApp e chat dei social.
  • Monitorare il registro delle chiamate e la cronologia.
  • Visualizzare la posizione della persona in tempo reale.

Crisi di mezza età uomo e tradimento: di cosa si tratta?

Parliamo innanzitutto della crisi di mezza età, chiamata oggi midlife crisis all’inglese. Si tratta di una fase di transizione che può colpire sia uomini che donne e che coinvolge sia il fisico che la mente.

Anche se di fatto è soprattutto la psiche a farne un disagio che, ahimè, può pure portare alla depressione se ci sono crisi profonde non curate in tempo. Senza entrare nel merito degli squilibri gravi, possiamo dirti che la crisi di mezza età compare al passio dei 40-50 anni, quando cioè ci si rende conto che copro e mente stanno cambiando.

Nelle donne è di sovente il cambiamento ormonale e fisico che scatena irrequietezza e insoddisfazione, mentre negli uomini può essere un insieme di cose, di fattori, non certo è solo qualche ruga in più a dare noia. La crisi di mezza età è un po’ come l’adoelscenza, è di fatto un passaggio e come tale può scombussolare la persona.

Gli uomini soffrono molto di questo periodo perché, data anche la figura virile che ricoprono, stentano ad accettare con serenità il decadimento fisico, la stanchezza che sopraggiunge più di frequente, magari l’incapacità fisica di fare sesso o di esercitare sport come un tempo.

Malessere e sconforto, spesso pure rabbia, sono sentimenti normali e che caratterizzano la midlife crisis maschile. Questo periodo può essere alleviato grazie a cure psicologiche, ma anche grazie alla pazienza della consorte, oppure c’è chi reagisce cercando altri stimoli e non solo un nuovo look, ma anche amanti giovani e aitanti che ridiano vigore.

Crisi di mezza età uomo e tradimento: perché succede?

Ebbene sì, può succedere che un uomo, in piena crisi di mezza età, tradisca la partner o la moglie. Questo avviene proprio a causa dell’insoddisfazione e della frustrazione che questo periodo di vita può provocare, ma certo non è una giustificazione.

Molti uomini, vedendosi sfiorire fisicamente, vedendosi totalmente coi capelli bianchi, oppure con la tartaruga non più tonica come un tempo, tendono a cercare nuove gratificazioni. E dove cercarle? Nelle donne giovani, o comunque in flirt o avventure con altre donne diverse da quella ufficiale.

Magari è capitato anche al tuo uomo, o ti sta capitando e sicuramente tu gli starai dicendo che è sempre bello, che anche con qualche ruga in più è magnifico, che nulla è cambiato e che lo desideri ancora come un tempo.

Ma lui non ci crede, o almeno non gli bastano ora le tue rassicurazioni anche se sincere. E come reagiscono tanti uomini come lui?

Cercano gratificazioni, o una sorta di prova del nove, abbordando altre donne, come detto soprattutto più giovani della partner, per vedere se ancora sono attraenti e virili come si vedevano un tempo.

Questo non accade solo nei narcisisti o nei maschi molto vanitosi no, può avvenire in qualunque uomo in piena crisi di mezza età dove il tradimento spesso è un placebo ambito, magari pure suggerito dagli amici che già ci sono passati.

È ovvio che, appunto trattandosi di placebo, non guarirà le ferite profonde che la midlife crisis può provocare, anzi dopo un tradimento magari scoperto, o dopo un flirt andato male, l’uomo si sentirà peggio e cadrà in un profondo oblio. Nessuno ti vuole spaventare, sia chiaro, però è bene prevenire piuttosto che curare e farsi seguire da un bravo terapista, da uno psicologo o coach sarà sufficiente, basta pensarci in tempo.

E poi non farti mancare sport, svago, viaggi, sesso, una dieta equilibrata ma pure qualche goloso sgarro e vedrai che tutto andrà per il meglio, non per forza tradendo la partner.

Crisi di mezza età: perché il tradimento è così attraente?

Sì, il tradimento spesso è molto, molto attraente, specie per l’uomo in piena crisi i mezza età. Già di per sé il tradimento, un flirt extraconiugale con una donna iper sexy può essere irresistibile figurati se sei già giù di tono ed una bomba sexy ti fa delle avance.

Sicuramente ti è capitato, oppure vuoi che accada, d’altra parte sei qui a leggere questa guida non per nulla, vero? Ad ogni modo il tradimento nella crisi di mezza età può risultare attraente perché:

  • ti permette di rimetterti in gioco, di mette di nuovo sulla piazza, sei come uno scapolo, un ragazzino desideroso di far vedere di cosa è capace;
  • spesso è un mezzo facile per dimostrate a te stesso di avere ancora tutte le carte in regola per sedurre una donna giovane, sia fisicamente che mentalmente;
  • è una gratificazione per il tuo ego, per la tua autostima che in questo periodo è caduta proprio in basso;
  • pensi, erroneamente spesso, che la tua partner ufficiale non possa capirti e che parli e ti aduli solo perché ti vuole bene, quindi è di parte e non oggettiva.

E poi possono scattare riflessioni,s e così vogliamo chiamarle, che ti faranno dire: Perché non farlo, tanto chi verrà a saperlo, è una gratificazione solo mia, un premio per i miei tot anni.

Oppure potresti anche dire tra te e te: Voglio togliermi degli sfizi alla mia età, le cose non capitano per caso e poi se questa donna così giovane ci sta sarebbe sciocco non approfittarne. Insomma sono considerazioni tipiche degli uomini, e non solo di quelli di mezza età.

È chiaro che un tradimento, un flirt, un’aventura non possano guarire le fisime e le crisi di mezza età, però magari a te possono aiutare, chissà. Tieni conto che se il flirt va male potresti rimanerci ancora più male, o al contrario e va bene magari tua moglie o la tua partner potrebbe accorgersi di tutto e chiudere la relazione.

Sono rischi che vale la pena correre? Chissà, sarai solo tu a valutarlo. Ma perché, al di là della mezza età, un uomo occupato tradisce? Ci sono infiniti motivi, anche molto personali alcune volte, ma in generale un uomo tradisce:

  • perché appagato dall’interesse di un’altra donna, specie se più bella e giovane rispetto a quella ufficiale;
  • perché si sente vivo, ancora attraente grazie al’ebrezza che questa cosa nascosta offre;
  • perché la trasgressione ha di per sé un fascino spesso irresistibile;
  • perché è abituato a farlo e per lui è normale e routine, figuriamoci durante la crisi di mezza età;
  • perché utilizza questa trasgressione come prova del nove per vedere se ancora attraente e se capace di fare sesso con altre donne.

Se i tuoi sospetti relativamente alla possibilità che il tuo uomo ha fatto l’amore con un’altra donna sono fondati, ti invito subito a scaricare l’app mSpy. Avrai a disposizione uno strumento infallibile che ti consentirà di scoprire con certezza in meno di 24 ore, se il tuo partner ti sta tradendo.

Sono tantissimi i motivi che spingono un uomo a tradire, specie durante al crisi di mezza età. Ma quali sono i segnali di un tradimento in atto?

Se stai leggendo e sei un uomo allora occhio alle prove che stai, inconsciamente, spargendo attorno a te e alla tua relazione ufficiale. Se invece a leggere è una donna ecco che grazie a questo elenco potrà capire se il suo uomo di mezza età la sta tradendo o meno. Un uomo, che tradisce:

  • si prende cura maggiormente del suo aspetto, in questo caso però il maschio potrebbe dire alla propria partner ufficiale che si prende più cura di sé a causa della crisi di mezza età che lo ha messo alla prova fisicamente ed esteticamente;
  • evita l’intimità con la propria partner, e cerca di dimezzare e ridurre drasticamente i momenti a due, magari invitando gente a casa loro, oppure trovando lui scuse per stare fuori casa;
  • ricerca sempre più intimità, cerca cioè di stare solo più a lungo, anche in casa andrà ad esempio a letto prima, magari starà al suo cellulare parecchio, leggerà libri, ecc.;
  • utilizza molto più di prima il computer, il cellulare, il tablet e spesso lo terrà alla rovescia, o in tasca per evitare che arrivino messaggi compromettenti che la partner ufficiale potrebbe notare;
  • starà fuori casa molto, molto più tempo magari dicendo che farà tardi al lavoro, o con gli amici di calcetto;
  • dirà di intraprendere un nuovo sport, una nuova attività extra lavoro, ecc.;
  • farà più acquisti rispetto a prima, magari comprerà profumi, anche se non li metteva mai, abbigliamento, ecc. ed uscirà di casa anche molto più in ordine;
  • può essere che si inventi qualche nuova amicizia, parlerà quindi di più di un certo Giovanni (tanto per dire un nome a caso e che magari è pure inventato dall’uomo traditore) con il quale sta al lavoro fino a tardi per nuovi progetti da ultimare.

Crisi di mezza età uomo e tradimento: può aiutare a superarla?

Come visto tra crisi di mezza età e tradimento c’è una bella correlazione, spesso sono condizioni che vanno a braccetto. Ma un tradimento, o più di uno, può davvero aiutare a vincere la crisi di mezza età nell’uomo?

Questa è una domanda da un milione di dollari, come si usa dire quando il quesito è ostico. Chiaramente ci sono uomini abituati a tradire e che utilizzano magari il sesso come mezzo per gratificarsi, per sentirsi più sicuri di sé. Anche se è chiaro che si tratta di placebo e che l’autostima non la si conquista a letto e basta.

Questi traditori seriali forse sono più portati a risolvere le crisi così e quella di mezza età può assomigliare a un periodo no per loro comune, a un calo di autostima classico e già provato. Quindi sì, per loro potrebbe essere un mezzo per migliorare lo stato frustrante della crisi di mezza età.

Non possiamo dire con certezza se tradire durante questo periodo incerto emotivamente ti farà bene, chi può saperlo? Per molti uomini fare sesso extraconiugale con una sconosciuta è liberatorio, permette di sfogare i propri istinti, le proprie fantasie che la partner ufficiale non soddisfa.

Qui parliamo però più di trasgressione che va al di là di uno stato emotivo dettato dalla crisi di mezza età. La risposta quindi è solo tua, ma chiaramente ci sono mille altri modi per superare questo periodo strano, anche doloroso emotivamente parlando. Curioso di sapere come fare senza tradire la partner? Leggi qui.

Per superare la crisi di mezza età potrai:

  • fare sesso con la tua partner, magari cercando nuove trasgressioni insieme, basta poco, anche solo un travestimento sexy, fare l’amore in auto come facevate da ragazzi, oppure provare nuove correnti erotiche come il fetish, ecc.;
  • fare nuovi sport, metterti alla prova e vedere come te la cavi con nuove esperienze che ti faranno sicuramente molto bene sia a livello fisico che mentale;
  • fare dei viaggi, sia da solo all’avventura, sia con la tua partner e cercare di cambiare aria, di rilassarti, di vedere le cose in modo diverso, di staccare un po’ dalla routine;
  • cambiare look, magari ti basterà un taglio di capelli nuovo, una tinta per vederti ancora bello e aitante come qualche anno prima, oppure rivolgiti, perché no, ad una fashion stylist, ad un maestro di stile;
  • fare meditazione, yoga oppure mindfulness, disciplina molto versatile e utile anche nella crisi di mezza età che ti aiuta a vivere il presente al meglio;
  • rivolgiti ad un professionista di coaching, ne trovi anche online a prezzi più che accessibili, oppure contata un terapista, uno psicologo o psicoterapeuta che ti aiuterà a superare la crisi di mezza età anche in allegria, ma senza dubbio in modo congruo specie se il tuo stato d0animo è molto a terra e i tuoi cari sono preoccupati per te.

Sì, noi qui abbiamo cercato di parlare in modo leggero della crisi di mezza età toccando anche la’spetto del tradimento, condizione che speso va a braccetto di questo periodo di vita degli uomini.

Ma siamo ben consci del fatto che in molti maschi questo cambiamento può essere devastante e in questo caso è bene non attendere ma recarsi subito da un professionista che potrà farti vedere le cose dalla giusta prospettiva.

La depressione in questi momenti può succedere e un tradimento non servirà a nulla, nel migliore di casi sarà come acqua fresca, nei peggiori magari un altro tassello che ti farà soffrire e creerà nuovi problemi nel tuo presente. E tu, che ne pensi?

Sei già nel bel mezzo della crisi oppure sei un po’ più giovane e stai prendendo già le misure in anticipo? O ancora, sei al partner di un uomo di mezza età e temi un tradimento?

In questo ultimo caso ti suggeriamo anche di leggere le nostre altre guide sul tema e di visionare articoli che parlano appunto di tradimento, di segnali inequivocabili spiegati nel dettaglio.

La crisi di mezza età è anche normale e sicuramente l’idea di un tradimento, di qualche flirt può balenare nella testa di quasi tutti gli uomini. Il fatto è che deve essere importante pensare anche alle conseguenze, cercare di capire soprattutto se ne vale la pena, se può aiutarti ed essere davvero la mossa giusta per stare meglio.

Siamo già nel 2021 e ci sono tantissime altre alternative che non faranno soffrire la tua partner e che non illuderanno te, pensaci.

Crisi di mezza età uomo e tradimento: come scoprire la verità in modo istantaneo e sicuro

mSpy è l’app che ti consentirà di capire se c’è in atto un tradimento in modo sicuro e veloce: ti aiuterà a verificare con chi sta parlando il tuo lui o la tua lei su Facebook, Instagram, WhatsApp, Snapchat. Ti consentirà inoltre di conoscere in che luogo si trova il tuo partner grazie al tracciamento della posizione.

mspy

Tutto quello che devi fare è scaricarla sullo smartphone (clicca qui per usufruire di una prova gratuita di 7 giorni) e grazie ad essa potrai visualizzare tutto ciò che viene memorizzato o qualsiasi cosa si verifichi con il telefono sul quale è installata, come se fossi al suo interno.

Potrai fare molte cose, tra cui:

  • Leggere SMS, messaggi di WhatsApp e chat dei social.
  • Monitorare il registro delle chiamate e la cronologia.
  • Visualizzare la posizione della persona in tempo reale.
Picture of Come Scoprire Se Ti Tradisce
Come Scoprire Se Ti Tradisce

Il blog che ti aiuta a scoprire se il partner ti tradisce in modo facile, sicuro e veloce